Calendario Eventi

Legenda Calendario

Escursioni
 Attività invernale su neve
 Evento socio culturale
 Corsi
 Attività per famiglie
 Altro

.... l'anno passato e l'anno che verrà…

21-12-2019 Hits:109 News

Anche quest'anno e come sempre … ai SOCI, agli AMICI e a tutti i SIMPATIZZANTI la Sottosezione CAI di Scandicci AUGURA BUONE FESTE ...l’anno passato e l’anno che verrà ... Il 2019 è stato...

Leggi tutto

La Rete Sentieristica delle Colline di S…

11-09-2019 Hits:654 News

La “sottosezione CAI di Scandicci”, in collaborazione con la “Proloco di San Vincenzo a Torri Colline Scandiccesi”,  ha reso fruibili 60 Km di sentieri sulle colline di Scandicci   Un po’ di...

Leggi tutto
26
Gen
Piandelagotti
ISCRIZIONI APERTE!!!

02
Feb
Piandelagotti
ISCRIZIONI APERTE!!!

08
Feb
Piandelagotti
ISCRIZIONI APERTE!!!

09
Feb
Piandelagotti
ISCRIZIONI APERTE!!!

14
Feb
Altopiano di Asiago
Pernottamento al Rifugio BARRICATA - Raggiungibile direttamente con gli sci ai piedi!

28
Feb
Valli FIEMME e FASSA e Passo LAVAZE'
dove lo SCI di FONDO è una tradizione consolidata

07
Mar
Auronzo di Cadore
Pernottamento al rifugio Ciareido nel Parco della Memoria di Pian dei Buoi

Trekking nel parco nazionale dei monti sibillini

 Registrazioni chiuse
 
5
logo-parco-Monti-Sibillini
Categoria
Escursione
Data
22/06/2019 - 24/06/2019
Luogo
Provincia di Macerata e di Fermo
Telefono
3209098602
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Locandina

Il nostro tradizionale trekking di San Giovanni, quest'anno si svolge in zone devastate dai terremoti del 2016, sono le zone fra Visso e Ussita, in Val Nerina e Amandola, Montefortino. Siamo nella zona più settentrionale del Parco dei Monti Sibillini, i “Monti Azzurri”.

Il tratto del primo giorno si sviluppa fra la Val Nerina e le montagne del Pizzo dei Tre Vescovi, montagne che superano 2000 metri di altezza; inizia dal Santuario di Macereto e segue, nella prima parte, il GAS, il Grande Anello dei Sibillini.

Il tratto del secondo giorno, abbastanza impegnativo, prevede la traversata verso est, fino a Garulla, nei pressi di Amandola, salendo su alcune delle vette più importanti della zona, come il Monte Berro e il Monte Priora, di ben oltre i 2000 metri.

Il tratto del terzo giorno si svolge a quote collinari sulla tappa 5 del più tranquillo GAS. Nei pressi di Rubbiano c’inoltreremo però lungo le spettacolari Gole dell’Infernaccio, create dal fiume Tenna, in milioni di anni di lenta erosione

Accompagnano Paolo e Carlo.   Viaggio previsto con il pullman.

Il programma  dettagliato è allegato (scarica la locandina, vedi sopra) e le iscrizioni sono aperte, con le solite modalità, da questo sito: clicca su iscriviti (vedi sopra) e inserisci i dati richiesti, oppure per email, per telefono e naturalmente passando in sede negli orari di apertura.

 
 

Altre date

  • Da 22/06/2019 a 24/06/2019