Calendario Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
7
9
10
14
15
16
17
18
19
21
22
23
24
25
26
28
29
30
31

Legenda Calendario

Escursioni
 Attività invernale su neve
 Evento socio culturale
 Corsi
 Attività per famiglie
 Altro

La Rete Sentieristica delle Colline di S…

11-09-2019 Hits:323 News

La “sottosezione CAI di Scandicci”, in collaborazione con la “Proloco di San Vincenzo a Torri Colline Scandiccesi”,  ha reso fruibili 60 Km di sentieri sulle colline di Scandicci   Un po’ di...

Leggi tutto

il nostro anno 2019

22-12-2018 Hits:999 News

Il 2018 è stato un anno importante per la nostra Sottosezione, i soci sono arrivati a 349 con un aumento di oltre il 15% rispetto l'anno precedente e gli accompagnatori...

Leggi tutto
20
Ott
Escursione intersezionale con CAI Valdarno Superiore

20
Ott
In seguito all'accordo fra CAI Regionale e UNICOOP

27
Ott
Appennino Pistoiese
dal Passo della Collina a Porretta Terme

01
Dic
sede sottosezione CAI di Scandicci
Elezioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo della nostra S.Sezione per il triennio 2020 - 2022

Programma Corsi 2019

6° Corso sulle Vie Ferrate (EEA) 2019

                                    

Il Corso sulle Vie Ferrate (EEA) è rivolto a tutti i soci del CAI regolarmente iscritti (è possibile associarsi al momento dell'iscrizione al corso) che hanno compiuto il 18° anno di età, che già praticando l'escursionismo, vogliono approfondire le conoscenze teorico/pratiche necessarie a muoversi in sicurezza su percorsi attrezzati.

Si richiede un minimo di allenamento alla pratica dell'escursionismo ed essere di sana e robusta costituzione e una preparazione psico/fisica adatta al superamento di itinerari attrezzati.

Il corso si svolgerà nei mesi da Settembre a Ottobre e sarà articolato in 4 serate teoriche e 3 uscite pratiche in ambiente.

Quota di partecipazione: € 65,00

Verranno accettati un massimo di 15 allievi

Direttore del Corso:  ANE Patrizio Mazzoni 

 

La direzione del corso si riserva di modificare il programma illustrato in qualsiasi momento se ciò, a suo insindacabile giudizio, fosse ritenuto necessario al buon esito dell'attività. 

I Corsisti sono tenuti ad osservare un comportamento consono all'etica ed ai principi del Club Alpino Italiano e dovranno attenersi scrupolosamente, pena l'esclusione dal corso, a quanto è previsto dal programma e alle disposizioni impartite dagli accompagnatori, istruttori, docenti del corso.

Vai al volantino del Corso sulle Vie Ferrate 2019

Vai al Regolamento del Corso sulle Vie ferrate 2019

Scarica la domanda di iscrizione al Corso sulle Vie Ferrate 2019

 

4° Corso Escursionismo Base (E1) 2019

           

Il Corso di Escursionismo Base (E1) è rivolto a tutti i soci del CAI regolarmente iscritti (è possibile associarsi al momento dell'iscrizione al corso) e avere compiuto il 18° anno di età.

Si richiede un minimo di allenamento alla pratica dell'escursionismo ed essere di sana e robusta costituzione.

Il corso si svolgerà nei mesi da Marzo a Luglio e sarà articolato in 12 serate teoriche e 6 uscite pratiche in ambiente di cui l'ultima di due giorni con pernottamento in rifugio.

Quota di partecipazione: € 100,00

Verranno accettati 15 allievi e successivamente 5 dei quali potranno richiedere la partecipazione al contemporaneo Corso Avanzato (E2), se ritenuti idonei, integrando la quota di partecipazione di € 40,00

Direttore del Corso:  AE-EEA Marco Isidori

Vice Direttore: AE-EEA Laura Giorda

 

La direzione del corso si riserva di modificare il programma illustrato in qualsiasi momento se ciò, a suo insindacabile giudizio, fosse ritenuto necessario al buon esito dell'attività. 

I Corsisti sono tenuti ad osservare un comportamento consono all'etica ed ai principi del Club Alpino Italiano e dovranno attenersi scrupolosamente, pena l'esclusione dal corso, a quanto è previsto dal programma e alle disposizioni impartite dagli accompagnatori, istruttori, docenti del corso.

 

4° Corso Escursionismo Avanzato (E2) 2019

           

Il Corso di Escursionismo Avanzato (E2) è rivolto a tutti i soci del CAI regolarmente iscritti (è possibile associarsi al momento dell'iscrizione al corso) e avere compiuto il 18° anno di età.

Si richiede un minimo di allenamento alla pratica dell'escursionismo ed essere di sana e robusta costituzione e una preparazione psico/fisica adatta al superamento di itinerari attrezzati.

Il corso si svolgerà nei mesi da Marzo a Luglio e sarà articolato in 14 serate teoriche e 9 uscite pratiche in ambiente di cui l'ultima di due giorni con pernottamento in rifugio.

Quota di partecipazione: € 140,00

Verranno accettati 15 allievi.

Direttore del Corso:  AE-EEA Marco Isidori

Vice Direttore: AE-EEA Laura Giorda

 

La direzione del corso si riserva di modificare il programma illustrato in qualsiasi momento se ciò, a suo insindacabile giudizio, fosse ritenuto necessario al buon esito dell'attività. 

I Corsisti sono tenuti ad osservare un comportamento consono all'etica ed ai principi del Club Alpino Italiano e dovranno attenersi scrupolosamente, pena l'esclusione dal corso, a quanto è previsto dal programma e alle disposizioni impartite dagli accompagnatori, istruttori, docenti del corso.

Vai al volantino del Corso di Escursionismo 2019

Vai alla locandina del Corso di Escursionismo 2019

Attività e Corsi

I corsi e le attività della Scuola "Lupi dell'Appennino"

La Scuola Lupi dell'Appennino organizza corsi di escursionismo nelle varie tipologie:

 

  • Corso Base di Escursionismo (E1)

Corso di avviamento all'escursionismo con ambiti per le difficoltà di tipo T e E

 

  • Corso Avanzato di Escursionismo (E2)

Corso di perfezionamento dell'escursionismo con ambiti per le difficoltà EE e EEA (percorsi attrezzati)

 

  • Corso di Escursionismo in ambiente innevato (EAI)

Corso di escursionismo su itinerari in ambiente innevato che richiedono l'utilizzo di racchette da neve (ciaspole)

 

  • Corsi monografici

Corsi di perfezionamento teorico e/o pratico su singoli temi di interesse escursionistico.

 

  • Corso di Avvicinamento alla montagna - Sentieri e vie Ferrate (E0)

Consigli per frequentare la montagna in estate

 

  • Corso di avvicinamento alla montagna - Neve e Ciaspole (EAI0)

Consigli per frequentare la montagna in inverno

 

I corsi di escursionismo, nelle varie tipologie, sono rivolti ai soci del CAI che desiderano acquisire conoscenze finalizzate alla pratica dell'attività escursionistica. I corsi hanno lo scopo di formare i partecipanti alla conoscenza, alla tutela e alla frequentazione consapevole della montagna e di trasmettere le nozioni culturali, tecniche e pratiche per saper organizzare in autonomia escursioni in ambiente su vari tipi di terreno e diversi gradi di difficoltà. Non meno importante, la possibilità di conoscere altre persone con cui condividere la passione per la montagna.

I corsi di avvicinamento alla montagna sono rivolti anche ai non soci. Non hanno lo scopo di “formare”, ma di stimolare la voglia di conoscere e di partecipare ai successivi corsi E1, E2 ed EAI. La didattica durante le lezioni teoriche e i consigli dati durante le escursioni devono suscitare la curiosità, la voglia di apprendere ed approfondire nuove conoscenze sulla montagna.

L’escursionismo è per la sua stessa natura un’attività la cui pratica comporta rischi potenziali non eliminabili. L’iscrizione ai corsi implica la consapevolezza di ciò e l’accettazione dei rischi.

Nascita della Scuola

di Viviana Rossi

Per Scuola Sezionale di Escursionismo, in conformità alla normativa interna del CAI, si intende un organo delle Sezioni che svolge per esse corsi e attività istruttive in genere, pratiche e didattiche, finalizzate all'Escursionismo.

A Firenze l'idea di una Scuola di Escursionismo è nata nella consapevolezza che tale organo fosse necessario per gestire ancora meglio le necessità dei nostri soci e degli Accompagnatori già attivi.

Ma non ci bastava....siamo andati oltre. Forte è stata l'idea di unire le competenze anche di un'altra Sezione, quella di Pistoia, convinti che "l'unione fa la forza". L'apertura e la collaborazione tra Sezioni porta ad un arricchimento tecnico, operativo e culturale mettendo a disposizione delle Sezioni e dei soci, a ciascuna afferenti, un organo con più varietà di idee, progetti, forza organizzativo - didattica.

Il 3 Agosto 2017 è stata quindi ufficialmente approvata da parte della Commissione Centrale di Escursionismo (CCE), la costituzione della prima Scuola Intersezionale della Toscana Firenze-Pistoia- S.S. Scandicci.

Gli obiettivi che ci siamo posti sono molti e ambiziosi, consapevoli della nostra forza;  ad oggi il numero degli Accompagnatori è consistente: due Accompagnatori Nazionali (uno di Pistoia e uno di Firenze), 25 Accompagnatori di Escursionismo Titolati e 6 Accompagnatori Sezionali Qualificati e con un alto numero di soci collaboratori ben preparati molti dei quali si stanno formando per acquisire la qualifica (ASE) e/o titolo (AE); per un totale di 46 persone.

Diversi componenti della Scuola rivestono ruoli negli Organi Regionali e Nazionali del CAI come: Benedetta Barsi (Presidente Commissione Regionale escursionismo Toscana OTTO), Patrizio Mazzoni (Scuola Centrale Escursionismo SCE e Scuola Regionale Escursionismo Toscana SRE), Stefano Marini (Vicedirettore Scuola Regionale Escursionismo Toscana SRE), Viviana Rossi (Componente Commissione Regionale Escursionismo Toscana OTTO e Scuola Regionale Escursionismo Toscana SRE), Marco Isidori (Scuola Regionale Escursionismo Toscana SRE)

Occorreva naturalmente un nome: dopo varie proposte, è stato approvato a maggioranza, con votazione di tutto l'organico,  il nome di "Scuola Intersezionale di Escursionismo "Lupi dell'Appennino". Tale scelta è dovuta al fatto che il lupo è un animale fiero e grintoso del nostro Appennino e che si muove in branco come è il nostro obbiettivo: svolgere il nostro operato come una squadra in armonia, ma nella consapevolezza della preparazione individuale.

 Scopi della Scuola:

  • Diffondere la cultura, l'etica, i valori del Club Alpino Italiano.
  • Promuovere e diffondere la cultura della sicurezza e della prevenzione degli incidenti in montagna.
  • Svolgere corsi interni di aggiornamento e formazione per il corpo accompagnatori a tutti i livelli.
  • Formare, con l'Organo Tecnico di riferimento del Gruppo Regionale, Accompagnatori Sezionali dal punto di vista tecnico, didattico e culturale, stimolandoli a curare ed accrescere la loro preparazione personale in ambiente.
  • Collaborare allo svolgimento delle attività sociali anche a scopo di orientare tecnicamente l'attività escursionistica svolta dalle Sezioni.

Organico e Contatti

Direttivo della Scuola

  • DIRETTORE: ANE Patrizio Mazzoni (Sez. Firenze/S.S. Scandicci)
  • VICEDIRETTORE : ANE Stefano Marini (Sez. Pistoia)
  • SEGRETARIA: AE-EEA Viviana Rossi (Sez. Firenze/S.S. Scandicci)
  • COMPONENTE: AE-EEA Marco Isidori (Sez. Firenze)
  • COMPONENTE: AE-EEA Daniele Buongiovanni (Sez. Pistoia)

 

Informazioni e Contatti

Per qualsiasi informazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Documenti

Vedi qui il regolamento della Scuola

 

Organico della Scuola

La Scuola "Lupi dell'Appennino"  è costituita da 46 volontari suddivisi in Accompagnatori di Escursionismo Sezionali ASE (Qualifica), Accompagnatori di Escursionismo AE (titolo di 1° Livello) e con specializzazioni EEA (percorsi attrezzati) e EAI (ambiente Innevato), Accompagnatori di Escursionismo Nazionali ANE (titolo di 2° Livello) e Soci collaboratori.

 

Titolo

Nome

Cognome

Sezione

Sottosezione

ANE

Patrizio

Mazzoni

Firenze

Scandicci

ANE

Stefano

Marini

Pistoia

 

AE-EEA

Daniele

Buongiovanni

Pistoia

 

AE-EEA

Viviana

Rossi

Firenze

Scandicci

AE-EEA

Marco

Isidori

Firenze

 

AE-EEA-EAI

Stefano

Pedrazzani

Firenze

 

AE-EEA

Laura

Giorda

Firenze

Scandicci

AE-EEA

Benedetta

Barsi

Pistoia

 

AE-EEA

Daniele

Zini

Pistoia

 

AE-EEA

Samuele

Sartini

Pistoia

 

AE-EEA

Simona

Batacchi

Firenze

Scandicci

AE-EEA

Andrea

Raveggi

Firenze

Scandicci

AE-EEA

Marco

Masi

Pistoia

 

AE-EEA

Michele

Balzanti

Firenze

Scandicci

AE-EAI

Paolo

Marseglia

Pistoia

 

AE-EEA

Neri

Baldi

Firenze

Scandicci

AE-EEA

Pierluigi

Giffoni

Valdarno Inf.

 

AE

Simone

Picchianti

Firenze

 

AE

Silvia

Bombarda

Pistoia

 

AE

Alberto

Mattioli

Firenze

Scandicci

AE

Fabrizio

Panati

Pistoia

 

AE

Paolo

Brandani

Firenze

Scandicci

AE

Gabriele

Baggiani

Firenze

Scandicci

AE

Marco

Bagnoli

Firenze

 

AE

Alessandro

Barucci

Firenze

Scandicci

ASE

Andrea

Torelli

Pistoia

 

ASE

Maurizio

Sardi

Firenze

Scandicci

ASE

Stefano

Fivizzoli

Firenze

CRF

ASE

Stefano

Entradi

Firenze

 

ASE

Gianna

Masini

Firenze

CRF

ASE

Giuliano

Giovannini

Firenze

Pontassieve

Socio Coll.

Andrea

Giacomelli

Pistoia

 

Socia Coll.

Angelica

Del Prete

Pistoia

 

Socio Coll.

Filiberto

Sani

Firenze

Scandicci

Socio Coll.

Francois

Rizzuto

Pistoia

 

Socio Coll.

Maurizio

Torelli

Pistoia

 

Socio Coll.

Patrizio

Lucarelli

Pistoia

 

Socio Coll.

Pietro

Di Sessa

Pistoia

 

Socio Coll.

Simone

Frulli

Firenze

Scandicci

Socio Coll.

Stefano

Rustici

Pistoia

 

Socio Coll.

Italo

Benini

Firenze

 

Socio Coll.

Matteo

Innesti

Firenze

Scandicci

Socio Coll.

Massimo

Arena

Firenze

Scandicci

Socia Coll.

Gianna

Terni

Firenze

Scandicci

Socio Coll.

Edoardo

Antonucci

Firenze

Scandicci

Socia Coll.

 Sara

Bilanceri

Pistoia

 

Scuola Intersezionale Escursionismo "Lupi dell'Appennino"

Scuola Intersezionale Escursionismo

 

 

Scuola Intersezionale Escursionismo

"Lupi dell'Appennino"

 

 

 

La Scuola Intersezionale di Escursionismo costituita dalle Sezioni di Firenze, Pistoia e Sottosezione Scandicci organizza annualmente corsi di Escursionismo. La Scuola per le sue attività segue le indicazioni generali del CAI e le specifiche direttive tecnico-didattiche e i regolamenti degli organi di riferimento Commissione Centrale Escursionismo (CCE), Scuola Centrale Escursionismo (SCE) e Commissione Regionale Escursionismo (OTTO), Scuola Regionale Escursionismo (SRE). Opererà su richiesta dei rispettivi Consigli Direttivi Sezionali, ed osservando il proprio regolamento.